Ricapitolando…

Mantenersi a lungo agili ed elastici: che cosa fare

Alimentazione sana e sostenibile

Acqua: 6/8 bicchieri al giorno

Attività fisica che allena il sistema muscolo-fasciale (yoga, pilates, camminata sportiva, nordic walking, tai chi, qi gong, arti marziali, Feldenkrais, ginnastica dolce, nuoto, stretching, un’allegra partita di pallavolo, muoversi a piedi o in bicicletta, camminare a piedi nudi soprattutto su terreno naturale)

Riposo e rilassamento psico-fisico (dormire di più e meglio)

E infine… vivere in armonia con la propria sensibilità, i propri bisogni profondi e i propri valori (nutrire la mente e lo spirito leggendo, colorando, disegnando, stando a contatto con la Natura, stando il più possibile all’aria aperta, godendosi la luce del sole e i suoi benefici anche nella “brutta” stagione, godendosi anche il dolce far niente senza sensi di colpa)